Copia_di_Documento2.jpgSchermata_2013-09-09_alle_16.37.23.png

L’acquisto di un forno per panificio può costituire una spesa economicamente impegnativa, ma è pur vero che il suo rendimento nel tempo è talmente alto da compensare ampiamente tale investimento. 

 

 Prediligere un tipologia di cottura all’altra è fatto personale, ma nel caso specifico del pane, il forno per panificio elettrico si rivela più consigliabile rispetto ai forni a gasolio perché il calore si diffonde con una uniformità nettamente migliore e la qualità dopo la cottura, con il forno elettrico, è sicuramente più uniforme. In particolare, i forni elettrici statici per pasticceria e panificazione degli ultimi anni garantiscono il maggior rendimento con il minor impiego di energia elettrica, aspetto dal significativo impatto per i consumi di panifici, pizzerie, pasticcerie e per tutte quelle persone che scelgono di usare un forno per panificio professionale.

  La robustezza dei materiali conferisce un valore reale alle prestazioni dei forni per panifici e garantisce loro una solidità tale da non necessitare di successive manutenzioni, i miglioramenti tecnologici migliorano sempre di più le performance di questi forni, la praticità per chi le utilizza e il risparmio energetico, un elemento di indiscusso valore per tutti.

Insomma una scelta professionale che dura nel tempo.

Il Principio di funzionamento del nostro Forno Bongard "Omega 2" si basa su un gran numero di resistenze elettriche e di una massiccia piastra di cottura di 20 mm con doppia regolazione cielo e platea per assicurare una cottura uniforme. Ogni piano è indipendente con le vaporiere separate e con vapore sempre disponibile in quantità abbondante. I piani indipendenti ottimizzano l'organizzazione di produzione.

Il controllo elettronico Intuitiv permette al fornaio di impostare le proprie ricette e i propri parametri ottimizzando in modo indipendente il consumo complessivo del forno:

 

Schermata_2013-09-09_alle_17.18.00.png

 

 ▪ Funzione economizzatore:

 - Pannello comandi centralizzato con possibilità di visualizzare la camera singola o tutte le camere

 - Erogazione dell’energia in modo alternato a cielo e platea, con intervallo per la stabilizzazione della temperatura.

 - Riscaldamento a rotazione delle vaporiere attive.

 Funzione ottimizzazione di potenza e gestione programmata tariffa bioraria (in associazione con l’accessorio “delesteur”)

 - Software avanzato per governare e controllare l’intera utenza elettrica del laboratorio ed usufruire al meglio della tariffa bioraria Enel o di altri Gestori. Il programma opportunamente impostato non permette lo sforamento delle potenze massime contrattuali (fascia notturna-festiva e fascia piena) programmando a rotazione la sottrazione temporanea di energia dalla camera/e prescelte, fino al ripristino delle condizioni di normalità

- Display di visualizzazione orari di accensione forno, camere attive, vaporiere attive, consumo utenza extra forno, potenza residua disponibile per il forno. 

 Il Forno Elettrico un grande aiuto per i fornai che consente di ridurre i consumi energetici e i tempi di lavoro di circa il  20%,  migliorando la qualità  del pane con un incremento della resa, del prodotto stesso, dopo la cottura di circa il 15%.

 

Condividi col tuo social network preferito

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn