Il glutine è una proteina presente in alcuni cereali quali frumento, avena, orzo, segale, farro, kamut, spelta e triticale.  La funzione principale svolta da questa proteina, infatti, è quella di collante, ossia di tenere insieme la farina di grano per consentirne la panificazione. Di conseguenza, è presente in tutti gli alimenti che contengono questi tipi di cereali. Tra questi ad esempio rientrano farina, pane, pasta, pizza, biscotti ed in genere in tutti i prodotti da forno. La farina Gluten Free è ideale per chi soffre di celiachia o di altri disturbi legati ad intolleranze alimentari, oppure segue regimi alimentari salutistici o semplicemente desidera variare la propria dieta. 

 

Nati come prodotti per gli intolleranti e i celiaci, oggi al bancone dei gluten free vanno anche gli altri consumatori. Mangiare senza glutine è diventata ormai una moda, c'è sempre più una fetta consistente di persone che non sono celiache ma che consumano cibi per celiachi perché facilmente digeribili. Per digerire la pasta senza glutine, ad esempio, il nostro stomaco impiega un'ora in meno della pasta comune, perchè causa meno fermentazione intestinale. 

Ma c'è appunto un mito da sfatare: nonostante si chiami « dieta senza glutine » non si tratta di prodotti light, come molti pensano. Non sempre, ma spesso, sono invece alimenti maggiormente calorici. Quindi si, il senza glutine fa bene a tutti, ma non abusatene se volete mantenere la linea. 

 

La nostra linea di farine senza glutine e senza lattosio è pronta a diventare un prodotto di punta per tutti i professionisti dell’arte bianca che utilizzano farine alternative. 

 

 

Condividi col tuo social network preferito

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn